Come scelgo le piastrelle del bagno?

bagno Rimodellamento del bagno piastrelle del bagno Toilette intelligente piastrelle

Quello che devi sapere sulle piastrelle del bagno e su come scegliere le piastrelle del bagno sono trattate in questo articolo.

 

 Posizionando piastrelle da bagno

Quali fattori dovresti considerare durante la scelta delle piastrelle del pavimento?

Come selezionare le piastrelle?

Tra le tante scelte che dovrai fare durante il rimodellamento o la costruzione di un bagno in casa, quello che prevedi di essere il più piacevole è selezionare le piastrelle per andare in bagno. Hanno fissato il tono per l'aspetto generale e la sensazione dello spazio completato e probabilmente saranno la prima cosa che noti quando entri nella stanza. Naturalmente, il brivido di decidere finalmente sulle piastrelle può essere sostituito con esitazione a causa dell'enorme quantità di opzioni accessibili. È meglio diventare luminosi o buio? È meglio essere grandi o piccoli? Cosa preferisci: brillante o opaco? Cosa preferisci: elegante, moderno o strutturato e naturale? Tutto ciò che serve è pochi minuti per quel piacere di cambiare in tensione e preoccupazione per se stai facendo la scelta giusta. Ma non preoccuparti! Le nove idee che condividerò con te oggi renderà più semplice che mai restringere ciò che vuoi veramente usare nel tuo bagno ideale e trasformare la tua visione in una realtà.

Le piastrelle del bagno in pietra naturale sono esattamente come suonano.

Il marmo sembra lussuoso a causa delle vene del colore che scorre attraverso di esso, che forniscono una ricca ricchezza alla superficie. A seconda delle tue preferenze, puoi scegliere tra una varietà di toni di colore che vanno dal buio alla luce, nonché motivi venati che sono sia sottili che sbalorditivi. Il travertino ha un aspetto caldo. Scegli il travertino pieno invece dei buchi naturali, che impediranno all'acqua di entrare nella pietra e rendere le piastrelle più uniche. Può essere usato per le piastrelle del pavimento e delle pareti, ma deve essere sigillato per evitare che la pietra venga danneggiata.

Cosa sono le piastrelle del bagno artificiali e come funzionano?

Le piastrelle in ceramica sono un rivestimento economico che è anche semplice da mantenere. Non sono durevoli come le piastrelle in porcellana, ma poiché un bagno non è una zona ad alto traffico, possono essere utilizzati sia sul pavimento che sulle pareti. Controlla sempre che la piastrella di ceramica che stai prendendo in considerazione è appropriata per il pavimento prima di acquistarlo. Le piastrelle in porcellana hanno una densità più elevata rispetto alle piastrelle in ceramica, sono molto resistenti e sono facili da mantenere. Sono appropriati per l'uso su pavimenti e pareti.

Qual è il modo migliore per selezionare una piastrella distinta?

Se hai in mente un design preferito, questo è un modo semplice per iniziare con la selezione delle piastrelle del bagno. Forse ti sei innamorato di un modello particolare, di un colore brillante o di una forma insolita. Questo sarà il punto focale della stanza e può essere utilizzato come una piastrella di accento sulle pareti, oppure può essere usato per dare un po 'di drammaticità al pavimento o al recinto della doccia, a seconda delle preferenze. Le piastrelle di accento per la tua piastrella di spicco dovrebbero essere scelte allo stesso modo della tua piastrella di spicco.

Come dovresti selezionare le tue piastrelle per pavimenti?

È possibile che tu abbia già deciso sulla piastrella focale per la tua zona e le piastrelle del pavimento del bagno servono semplicemente da complemento a quella scelta di design. Se, d'altra parte, hai scelto qualcosa di un po 'più semplice per le pareti, la tendenza attuale è quella di aggiungere un piccolo fattore wow alla stanza con un pavimento modellato. Puoi scegliere uno stile bohémien o qualcosa di un po 'più audace, oppure puoi persino ottenere l'aspetto di legno autentico con le nostre piastrelle per pavimenti in legno per una finitura rustica o scandi che è l'ideale per qualsiasi stanza della casa.

Qual è la relazione tra dimensione delle piastrelle e dimensioni della stanza?

Quando si tratta di piastrelle di grande formato, se la tua stanza è minuscola (come molti bagni), potresti voler trattenerle nel integrare nel design. Utilizza le piastrelle appropriate per le dimensioni del tuo spazio. Ad esempio, piastrelle di medie dimensioni per un bagno di medie dimensioni o piastrelle a mosaico per un guardaroba molto minuscolo. Se hai bisogno di un po 'di assistenza in questo settore, ti consigliamo di leggere la nostra funzionalità di dimensioni della piastrella giusta, il che è molto utile!

Come dovresti pensare alle tue piastrelle di accento?

Seguendo la selezione della tua piastrella di funzionalità, solo una o due più tessere dovrebbero essere considerate per completarla. La selezione di piastrelle gratuite che completano la tua piastrella di spicco è importante, poiché la scelta di troppe tessere audaci in una stanza si tradurrà in troppi punti di messa a fuoco. Qualcosa di neutro, semplice o semplicemente strutturato dovrebbe funzionare bene qui perché consentirà alla tua piastrella di spicco di essere al centro della scena. Molte delle nostre collezioni includono una varietà di motivi e stili di piastrelle che si completeranno perfettamente, rendendo facile ottenere un aspetto unificato in un piccolo spazio.

Come posso essere più creativo con i miei layout di piastrelle?

Dopotutto, solo perché scegli una semplice piastrella non implica che sarà monotona! Con l'uso di piastrelle in stile metropolitana o piastrelle rettangolari in una disposizione intrigante, puoi creare una pletora di diversi motivi che darà qualcosa di più al tuo design. Dai un'occhiata al nostro articolo su tutti i vari metodi per la posa di piastrelle per maggiori ispirazione e suggerimenti.

Qual è il modo migliore per mantenere le cose semplici?

Supponendo che la tua opzione iniziale sia un must-have, utilizzala per aiutarti a fare delle scelte sulle altre tessere che includerai anche nel tuo design. Non commettere errori: se vuoi aggiungere un elemento di interesse alla tua piastrella, non aver paura di violare un po 'le regole sperimentando vari colori e motivi. Prendi tonalità più modeste del colore o del motivo scelto per utilizzare le tessere di accento se stai cercando qualcosa di diverso.

Qual è il modo migliore per scegliere prima le tue piastrelle indispensabili?

In genere, quando iniziamo una ristrutturazione del bagno, abbiamo in mente una piastrella che vorremmo includere nel design. A volte è una piastrella di accento molto insolita o unica, e altre volte è facile come sapere che si desidera una piastrella bianca della metropolitana in un certo schema. In ogni caso, prendi quella piastrella fantasy e utilizzala come punto di partenza per le altre tessere che utilizzerai nel design del tuo bagno. Il calcare è un materiale senza tempo che non passa mai di moda. Le finiture pallide - che hanno comunque un aspetto caldo - sono popolari, ma possono anche essere di un colore più scuro. È necessario sigillare la pietra. Il calcare è più morbido di altre pietre naturali e, di conseguenza, è più facilmente graffiato. Di conseguenza, è probabilmente meglio riservato al pavimento della tua suite piuttosto che ai pavimenti del bagno principale. L'ardesia è una buona opzione se vuoi toni più profondi per le pareti o il pavimento, entrambi allo stesso tempo sarebbero troppo per la maggior parte delle persone. Dovrà essere sigillato ancora una volta. Poiché è resistente allo slittamento, è una buona scelta per un bagno che sarà usato da coloro che sono meno stabili in piedi.

  • Tuttavia, usa quella piastrella da sogno come punto di lancio per le altre tessere che utilizzerai nel design del tuo bagno.
  • I rivestimenti pallidi che sembrano caldi ma sono di colore molto più profondi sono popolari.
  • Il calcare è più facilmente graffiato di altre pietre naturali.
Bagno moderno con piastrelle

Come scegli le piastrelle luccicanti?

Come rimani concentrato su un singolo show-stopper?

Ci sono una pletora di splendide piastrelle del bagno disponibili e il bagno è una posizione eccellente per mostrare alcuni dei tuoi tratti di personalità unici. Se hai intenzione di provarlo, limitati a un momento di fermo. Questo renderà il tuo aspetto senza età e ti aiuterà a ottenere il fattore wow che desideri.

Qual è il modo migliore per aggiungere la trama?

Una piastrella ispirata alla natura può essere una scelta eccellente se vuoi creare un'atmosfera simile a una spa nel tuo bagno. L'uso di piastrelle di effetto in pietra, ardesia, travertino, piastrelle di pietra naturale e piastrelle di effetto in marmo si tradurranno tutti in un aspetto naturale che è saldamente ancorato nell'ambiente. I toni del legno naturali dovrebbero essere usati per integrare queste trame per un risultato finale rilassante e rivitalizzante.

Come dovrebbe essere considerato il fattore di sensazione?

Tieni presente che se stai installando piastrelle sul pavimento della tua doccia, vorrai qualcosa di piacevole su cui camminare e avere abbastanza presa per impedirti di scivolare. Di solito è una buona idea usare piccole piastrelle o piastrelle a mosaico in quest'area, poiché le linee di malta extra offriranno una maggiore resistenza allo scivolo senza essere spiacevoli per le suole quando si cammini su di esse. Se stai pensando di mettere insieme una stanza bagnata, offriamo un'ampia varietà di piastrelle appropriate per l'uso come pavimenti in camera bagnata.

Quali fattori dovrebbero essere considerati quando si sceglie di finire?

Non c'è dubbio che una piastrella liscia sarà sempre più semplice da pulire di una piastrella ruvida. L'acqua può avere una maggiore propensione a stabilirsi su piastrelle altamente in rilievo, piastrelle naturali con salse e fessure, piastrelle di ciottoli e altri materiali simili, quindi tieni presente che potrebbe essere necessario essere un po 'più persistenti sulla routine di pulizia in questo caso. Durante il processo di selezione per le piastrelle del bagno, considera quanto sei impegnato a mantenere l'aspetto delle tue piastrelle per la durata dell'esistenza dello spazio.

Quali fattori dovrei considerare durante la selezione delle piastrelle del bagno?

Prendi una decisione sul tuo budget. Seleziona una combinazione di colori per il tuo progetto. Costruire una tavolozza di colori può essere difficile, quindi suggeriamo di iniziare prima selezionando i colori per i tuoi armadi e vanità. Prendi in considerazione la dimensione delle piastrelle. Completa il tuo aspetto. Le piastrelle della doccia dovrebbero estendersi fino al soffitto.

Quale colore è il più appropriato per le piastrelle del bagno?

Il colore bianco illumina la stanza. Crea una sensazione di ordine e luminosità nell'ambiente. Se usato in combinazione con una glassa riflettente, crea riflessi specchio che ampliano otticamente lo spazio. Le piastrelle bianche sono sempre state, continuano ad essere e molto probabilmente continueranno ad essere uno dei colori del bagno più popolari.

Quali piastrelle sono le più adatte per l'uso nei bagni?

Come risultato del suo costo economico e del grande grado di usabilità, il vinile è il materiale per pavimenti per il bagno più preferito. Il pavimento in vinile è anche il tipo più popolare di pavimenti negli Stati Uniti, seguito da pavimenti in ceramica, porcellana, vetro, pietra e laminato.

Quali fattori dovrei considerare durante la selezione delle piastrelle del bagno per un piccolo bagno?

Secondo la credenza popolare, più grandi sono le piastrelle, più piccola sembra la stanza. Come regola generale, gli interior designer consigliano di usare grandi piastrelle (come 6060 cm o 8080 cm) in un piccolo bagno poiché farà sembrare lo spazio più piccolo.

Che tipo di piastrella per il bagno è la più semplice da pulire?

Le piastrelle di pietra naturale, le piastrelle di vetro, le piastrelle in porcellana lucida e le piastrelle in vinile sono i quattro tipi di piastrelle del bagno che sono le più semplici da pulire. La scelta di una di queste quattro piastrelle ti consentirà di risparmiare sui materiali di pulizia e sul tempo di pulizia.

Quali sono le migliori piastrelle da utilizzare per le pareti della doccia?

Fai una scelta tra pavimenti in ceramica, piastrelle per pavimenti in porcellana o piastrelle di cava, che sono tutti membri della famiglia delle piastrelle ceramiche e sono eccellenti per le regioni che sono soggette all'umidità. Questo può sembrare autoesplicativo-dopo tutto, vuoi che la doccia e il bagno siano a tenuta stagna.

Qual è l'ultima tendenza del design per le piastrelle del bagno?

Il design delle piastrelle blu e verde è sia bello che complesso. Le piastrelle in bianco e nero a scacchi in questo bagno offrono un elemento unico di fascino. È la piastrella di accento ideale per qualsiasi spazio, sia sul pavimento che sul muro! ... quest'anno, aspettati di vedere una serie di motivi e colori vibranti sulle piastrelle ovunque tu guardi!

Quali colori potrebbero essere usati per far sembrare un piccolo bagno più grande?

Il colore nero è uno dei miei preferiti per dipingere piccoli bagni [che di solito sono camere senza finestre] su base regolare. Jenny Wolf di Jenny Wolf Interiors spiega come fornisce l'aspetto di uno spazio più grande aggiungendo profondità alla stanza. Fleming James di Oliver Street Designs consiglia di utilizzare una vernice lucida in una tonalità scura per i migliori risultati.

Quali fattori dovrei considerare durante la selezione di una piastrella in ceramica per il mio bagno?

L'uso di piastrelle di medie dimensioni sul pavimento è spesso raccomandato durante il rimodellamento di un piccolo bagno, poiché l'uso di piastrelle più piccole si traduce in più linee di malta, il che può far sembrare un piccolo bagno ancora più piccolo. Tuttavia, non esagerare con le dimensioni delle piastrelle; Le piastrelle extra-grandi possono far sembrare un piccolo bagno ancora più piccolo.

È preferibile avere piastrelle opache o lucide sotto la doccia?

La scelta tra piastrelle opache e lucide per la doccia si riduce a una questione di gusti personali e le dimensioni dell'area disponibili. Le piastrelle con una finitura opaca sono resistenti allo slip, nasconde sporcizia e sporcizia e possono dare al tuo bagno un aspetto più rustico. L'uso di una finitura lucida rende una stanza più grande, rende più facile da mantenere e illumina l'area.

piastrelle diverse

Quali sono i diversi tipi di piastrelle?

La pulizia delle piastrelle del bagno è un compito semplice?

La piastrella di vetro è una superficie a bassa manutenzione. Non hai bisogno di niente di speciale; Un flacone spray riempito con una miscela di acqua e sapone, o meglio ancora, acqua e aceto, farà il trucco.

Le piastrelle sono disponibili in una varietà di materiali.

Quando si seleziona un backsplash di piastrelle, la prima cosa da considerare è il tipo di materiale da scegliere. Le piastrelle in ceramica, porcellana e vetro sono alcune delle piastrelle più semplici da pulire, poiché non hanno bisogno dell'uso di detergenti specifici per mantenere il loro aspetto.

Cosa posiziona sotto le piastrelle della doccia per impedire loro di cadere?

Le schede di cemento devono essere installate dietro la vasca e le custodie della doccia. Sulle pareti dietro vasche e recinti doccia realizzati con assemblaggi di piastrelle o pannelli con giunti cavolked, utilizzare la scheda di cemento o un materiale di supporto resistente all'umidità equivalente per impedire all'umidità di filtrare.

Qual è la storia delle piastrelle del bagno?

Le piastrelle sono oggetti sottili con una forma quadrata o rettangolare che vengono spesso utilizzate nella costruzione. Una piastrella è un pezzo fabbricato di materiale resistente come ceramica, pietra, metallo, argilla al forno o persino vetro che viene utilizzato in una varietà di applicazioni. Il termine è tratto dalla parola francese Tuile, che deriva dalla parola latina tegula, che si riferisce a una piastrella del tetto fatta di argilla cotta e usata come materiale di copertura.

Nella costruzione di rivestimenti per pareti e pavimenti, le piastrelle vengono spesso impiegate. Possono variare da piastrelle quadrate di base a progetti intricati o a mosaico. Le piastrelle in ceramica sono il tipo più comune di piastrelle e di solito sono vetrate per uso interno e non smaltati per i tetti. Altri materiali, tra cui vetro, sughero, cemento e altri materiali compositi, nonché pietre, sono anche ampiamente utilizzati nel settore delle costruzioni.

Qual è la differenza tra il lavoro di piastrelle ornamentali e il mattone colorato?

Il mosaico deve essere differenziato dalla piastra decorativa o dall'arte delle piastrelle, che è formata da un vasto numero di piccole piastrelle distanziate, ciascuna di un singolo colore, tipicamente realizzato in vetro ma occasionalmente di ceramica o pietra e che sono disposti in motivi. Esistono molti disegni di piastrelle diversi tra cui scegliere, tra cui a spina di pesce, sfalsato, offset, griglia, impilati, giradismi, impilati e tessitura del cestino, e possono essere personalizzati in termini di dimensioni, forma, spessore e colore.

Nel ventunesimo secolo, in Europa? !!

L'era vittoriana ha visto una significativa rinascita nel piastra, che è stata principalmente il risultato del movimento gotico di risveglio, ma anche del movimento delle arti e dell'artigianato. William de Morgan era un importante artista di piastrelle inglesi che era fortemente ispirato dai modelli islamici. Nacque nel 18 ° secolo e morì nel 19 °. Lo sviluppo del bagno, nonché una migliore comprensione della necessità di pulizia in cucina, hanno svolto tutti un ruolo significativo in questo.

Bagno moderno di piastrelle bianche

È vero che le piastrelle bianche fanno sembrare una stanza più grande?

Che tipo di materiale viene utilizzato?

Le piastrelle di ciottoli sono piastrelle costituite da piccoli ciottoli collegati a un supporto da una maglia a filo sottile. Earthenware, gresone e porcellana sono esempi di materiali in ceramica utilizzati per le piastrelle. Nel settore delle costruzioni, la stampa digitale viene utilizzata per creare murali di piastrelle su misura per cucine e docce, nonché per l'arredamento commerciale in luoghi come ristoranti, hotel e lobby. L'incisione di diamante viene eseguita tramite l'uso di un trapano a punta di diamanti che è controllata da un computer. L'uso di forni ad alta temperatura per fondere l'immagine al substrato delle piastrelle sta diventando più comune.

Cosa sono esattamente le piastrelle del soffitto?

Le piastrelle del soffitto sono piastrelle sottili e leggere che vengono utilizzate nella costruzione di strutture. Questi materiali offrono un isolamento termico minimo, ma hanno lo scopo di migliorare l'acustica di uno spazio o di ridurre il volume d'aria che deve essere riscaldato o raffreddato per ottenere questi effetti. Le piastrelle del soffitto fungono anche da barriera al fuoco e al fumo, impedendo la diffusione di fumo e fuoco. I gas caldi e il fumo da un incendio possono salire al soffitto e raccogliere al di sopra dei rilevatori di fumo e degli irrigatori se le piastrelle del soffitto sono rotte, spostate o rimosse durante la costruzione.

Cosa sono esattamente le piastrelle del pavimento?

Le piastrelle utilizzate sui pavimenti tradizionali sono generalmente collocate in mortaio composto da sabbia, cemento e, in alcuni casi, una componente in lattice. Uno spessore coerente si ottiene segando granito o piastrelle di marmo su entrambi i lati e quindi lucidando o finendo la superficie superiore per ottenere uno spessore uniforme. Le piastrelle di pietra naturale possono essere esteticamente piacevoli, ma poiché sono un prodotto naturale, sono meno coerenti in termini di colore e design. Richiedono una pianificazione più dettagliata sia per l'uso che per l'installazione.

È possibile rendere le piastrelle di ceramica per l'uso in luoghi bagnati più resistenti allo slittamento usando piastrelle estremamente minuscole in modo che le linee di malta funzionino come scanalature o improntano un modello di contorno in un lato della piastrella. I liquidi versati possono scolorire le piastrelle di pietra naturale, quindi devono essere rivestiti con un sigillante e ri-sigillati su base regolare. Non sono visibili quantità di sporco su molte piastrelle di pietra naturale a causa degli intricati motivi non ripetuti che si trovano nella pietra naturale.

Le piastrelle del pavimento in gomma offrono una vasta gamma di applicazioni sia in ambienti domestici che in quelli aziendali. Il loro utilizzo è particolarmente utile in circostanze in cui è destinato ad avere pavimenti ad alta trazione o protezione per un pavimento soggetto a rompersi rapidamente. Le piastrelle del pavimento in plastica, in particolare le piastrelle del pavimento intrecciate, che possono essere posizionate senza la necessità di adesivo o colla, sono un'invenzione relativamente nuova nel pavimento.

Quali sono le considerazioni più importanti nella scelta delle piastrelle del bagno?

  • Pianifica la selezione delle tue piastrelle.
  • Scegli le tue piastrelle di accento allo stesso modo della tua piastrella spicca.
  • La possibilità è che tu abbia scelto la piastrella principale per il tuo spazio e che le piastrelle del pavimento del bagno completano la decisione.
  • Seleziona prima le tue piastrelle più importanti.
  • Con piastrelle di effetto in pietra, ardesia, travertino, piastrelle di pietra naturale e piastrelle di effetto in marmo, avrai una base robusta e ambientale.
  • Per ottenere una finitura ringiovanente e rilassante, dovrebbero essere utilizzati i toni del legno naturali.
  • Seleziona il colore migliore per le piastrelle del bagno.
  • Scegli le piastrelle del bagno più adatte.
  • Vinile a basso costo e molto utilizzabile viene scelto per il pavimento del bagno.
  • Per le case, il pavimento in vinile è il pavimento più comune, seguito da pavimenti in ceramica, porcellana, vetro, pietra e laminato.
  • Decidere tra una piastrella per doccia opaca o lucida dipende dalle preferenze personali e dalla quantità di spazio disponibile.
  • Con una superficie lucida, uno spazio sembra più grande, è più semplice da mantenere ed evidenzia l'area.
  • Il lavoro di piastrelle ornamentali e il mattone colorato sono diversi.
  • Questo risveglio in piastrello, principalmente a causa dello stile di risveglio gotico, è stato accompagnato dal movimento delle arti e dell'artigianato.
  • Le superfici delle piastrelle possono essere rese più resistenti utilizzando piastrelle molto piccole, che funzionano come scanalature per le linee di malta o applicando un design di contorno su un lato della piastrella.
  • Le superfici delle piastrelle colorate da liquidi versati devono essere coperte con un sigillante e ri-sigillate regolarmente.
  • Piccola sporcizia su piastrelle per pavimenti in pietra naturale non è evidente a causa dei motivi complessi non ripetuti nella pietra naturale.
  • Le piastrelle del pavimento di gomma hanno molti usi diversi sia in casa che in ambienti commerciali.
  • In particolare, il suo uso è molto utile in situazioni in cui è richiesta una trazione di un pavimento o la capacità di frantumarsi rapidamente.
  • Le piastrelle per pavimenti a interblocco che possono essere installate senza la necessità di adesivo o colla sono una recente innovazione nel pavimento.

 

Scritto da
BrookPad Squadra



Post più vecchio Post più recente


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati